Cerca nel blog

venerdì 27 gennaio 2017

Una ciliegia

Giorno...come state?
Io un po' stanchina...ho fatto tardi questa notte su un lavoro
che spero di riuscire a mostrarvi presto perchè per me è MOLTO
imponte... La soddisfazione per averlo fatto e finito
mi ha cmq dato la forza e l'energia per affrontare la giornata di odierna :)

Oggi vi mostro una card realizzata per un compleanno.
La committente è la compagna del festeggiato
quindi volevo realizzare qualcosa di coccoloso e tenero...

Purtroppo l'ho realizzata in un periodo creativo particolarmente nero
e quindi la card ha subito una rielaborazione che non mi ha cmq reso
soddisfatta... dovreste ormai sapere però
che mi piace condividere anche i fallimenti ;)

Ecco la come si presenta la card chiusa alla secondo rivisitazione:
La base è formata da un cartoncino tinta unita rosso con l'apertura verticale,
sul quale ho incollato questa carta fantasia sempre sui toni del rosso
con cuori e ghirigori vari che la rendono romantica.
Sopra un centrino rosso regalo della mia amica Veronica e.....
ve lo dico nella prossima foto! :P
Una fascetta, ricavata con la fustella della Tag grande della Copia Creativa,
funge da chiusura e su di essa un cuore fustellato da una carta fantasia
con al centro una bella cigliegia colorata con le matite colorate
e resa bella lucida grazie all'applicazione del Glossy Accent.
Completa il tutto un sentiment di Impronte d'Autore
"Qualcosa di speciale per te!" timbrato in bronzo.

Alcuni dettagli e ciò che in fase di chiusura è nascosto dalla fascetta:
Sotto la fascetta con il cuore e la cigliegia, c'è una seconda cigliegia
questa volta morsicata :)

Questa la struttura interna della card:
HALF CIRCLE POP UP CARD - mi sa che la ribattezzerò
la card con l'oblò al centro :D
La cigliegia come avrete capito era un gioco carino e
che voleva essere simpatica per richiamare il 
dolce timbro con i pipistrelli che sta al centro.
La mezza luna l'ho ricavata partendo da un cerchio cucito della
Coppia Creativa fustellato al centro di un cartoncino rosso
che fosse leggermente più piccolo della larghezza della base della card.
Piegando il cerchi a metà ed inserendo al suo interno,
prima di incollare le due metà tra di loro, un pezzettino di acetato,
si ottiene il supporto trasparente sul quale ho incollato il timbro
dopo averlo colorato con le matite colorate e ritagliato.

Ho inserito un pezzetto di cartoncino bianco
che conteràà la dedica e per terminare la decorazione,
ho inserito una striscia di washitape a quadratini rossi sul quale
ho messo un piccolo cuoricino realizzato con la tecnica del quilling.

Il timbro in dettaglio:


Da oggi, ho deciso di chiudere i miei post con un' analisi critica
ed oggettiva - o almeno il più possibile oggetiva - del lavoro
che vi ho appena mostrato.
Chi mi conosce bene, sa quanto sia critica sui miei lavori
e mi sopporta già da tempo per questo :*

Quindi apriamo il libro nero e analiziamo il lavoro:

La struttura mi piace perchè è semplice, non mi ha dato
grandi problemi nel realizzarla ed è simpatica :)
anche la decorazione interna mi piace.
Non mi piace la colorazione del timbro, mentre mi piace quella
delle cigliegie ma non mi piace per nulla
la decorazione che ho scelto per il davanti....
Decisamente da rivedere.

Ho cercato di essere stringata per questa
prima versione "ufficiale" di critica,
grazie di essere passati a trovarmi,
alla prossima,
un abbraccio
Myri

4 commenti:

  1. Mi piace un sacco l'idea della doppia ciliegia e tutto il resto.
    Per le critiche credo che noi siamo troppo dure con noi stesse, gli altri non vedono tutti i difetti che ci vediamo noi.
    Baci
    Nunzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione prof, sicuramente noi vediamo più difetti di quelli che vedono gli altri, ma essere obbiettivi è un modo per essere umani e per cercare di migliorare la prossima volta, almeno io cerco sempre di vederla così ;)
      Sono cmq contenta che ti piaccia.
      Grazie mille,
      un abbraccio
      Myri

      Elimina
  2. ciao Myri, devo essere sincera? anche a me piace molto l'interno...l'esterno un po' meno... ma e' vero non sempre le cose vengono come vorremmo... ma l'importante e' fare e cercare ogni volta di migliorare...
    un grande abbraccio Milly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, hai proprio ragione Milly :) sono solo contenta di non aver mollato, nonostante il periodo, di essermi cmq sempre sforzata xè lo scrapbooking è parte di me, nel bene e nel male e non ci volevo proprio rinunciare ;)
      Un abbraccio
      Myri

      Elimina