Cerca nel blog

mercoledì 17 febbraio 2016

Rose in gomma crepla

Ciao a tutti! Oggi un post di critiche che spero mi sia utile per migliorare e che potrebbe essere di conforto per chi ha voglia di provare questa lavorazione e non ottiene al primo colpo un buon risultato: tranquilla non sei l'unica!

Qualche settimana fa sono stata alla fiera Passatempi e Passioni - o passioni e passatempi, mi sbaglio sempre! - ed ho visto delle bellissime rose e fiori create con la gomma crepla e degli stampini...
la tizia a cui ho chiesto come si facevano è stata parecchio sbrigativa: si scalda si modella con lo stampino ed è pronta, senza nemmeno darci una dimostrazione...però erano davvero molto belle ed il costo era accettabile, quindi mi sono comunque comprata gli stampini :P

Ho quindi poi provato:
1. Scaldare la gomma crepla sul ferro da stiro - Fatto!
2. Inserirla negli stampini e premere bene - Fatto!
3. ?????? e ora come si fa?????

Nel dubbio più totale ne parlo con la mia mitica amica Veronica e lei, che risolve ogni mio dubbio, mi ha girato questo link dove viene proprio spiegato il procedimento.
Bene, allora proviamo! 
Nemmeno ve lo dico che Veronica ha provato e le è uscita uno splendore al primo colpo....ma capa tosta come sono, secondo voi ho lasciato perdere? Nooooooooooo!

Allora prima di tutto scopro che servono almeno tre forme dello stesso tipo per creare una rosa e poi penso che la crepla glitterata sia davvero perfetta per questo tipo di creazione. Le forme vanno poi tagliate ed incollate con la colla a caldo. Se avete visto il video avrete capito che non è una cosa così complicata....eppure a me non sono venute :(

Dopo tutte le premesse, eccovi il risultato del mio primo tentativo:
Queste è con la crepla tinta unita e molto sottile. 
La più grande può sembrare passabile, ma vi garantisco che è bruttarella anche lei

Queste con quella gliterata e spessore "standard".
In quella grande, ho sbagliato io a tagliare la parte centrare con le forbici, ma ormai mi ero abbattuta e comunque non è che il risultato sarebbe stato migliore....

Bene, nonostante l'insuccesso, non ho intenzione di lasciar perdere e ho già segnato sulla lista della spesa per la prossima fiera, altra crepla glitterata ed altri stampini. Sono sicura che la prossima volta ci riuscirò! - anche perchè ci sarà Veronica con me e quindi mi aiuterà sicuramente ;)

13 commenti:

  1. ihihih sei troppo forte Myriam!!! ;-))))
    beh sì non sono proprio perfette ma... mai mollare, giusto! e poi... sbagliando si impara, no? quindi vedrai che le prossime ti verranno benissimo!!! sono sicura....
    un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo davvero di imparare! In realtà non ho dubbi nel che imparerò ne che le prossime saranno belle e non per presunzione, ma perchè ci riproverò quando vedrò Veronica e quindi mi farò aiutare da lei :) anche perchè devo comprare altra gomma crepla gliterata che al momento scarseggia a casa ;)

      Elimina
  2. oddio che ridere Myri!!!!! possiamo dire che tutto è relativo? se vuoi le faccio anche io e paragonate alle mie, vedrai che splendore saranno le tue!!!!!
    abituata ai tuoi CAPOLAVORI e lo dice una cliente (e pertanto non puoi controbattere) effettivamente sono bruttarelle come dici tu, però almeno questo ti rende un po più umana!!!! dai, le prossime saranno per forza più belle, perchè alla fine, vinci sempre! dai myri!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, grazie Laura, sono molto felice che questo post vi abbia fatto ridere e con tutti i bei commenti che mi avete lasciate non mi stupirei se alla fine dovesse risultare tra i più popolari! :D
      Sono molto umana, siete voi che mi sopravvalutate tanto :) L'idea era proprio quella di rendere più umano il mio blog....tutti pubblicano cose stupende, possibile che nessuno sbaglia mai???? Cmq detto tra me e te, ce ne era stato già un altro di post sugli errori, meno evidenti di questi e quindi è passato molto più in sordina ;) Grazie mille anche dell'incitamento! :)

      Elimina
  3. Brava Myriam non arrenderti e vedrai che riuscirai a fare dei capolavori. Ciao Lella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lella!!!! Si si non mollo, ho intenzione di riprovarci e provarci ancora, finchè non ci riesco! Poi ammetto che conto molto sull'aiuto di Veronica :P

      Elimina
  4. Brava Myriam non arrenderti e vedrai che riuscirai a fare dei capolavori. Ciao Lella.

    RispondiElimina
  5. Ehm non è che sono brutte... Ehm sono originali.... @_@.
    Ma la creola l'hai finita già? Non puoi riprovare subito?
    Comunque scherzo! Sono carine e sicuramente le prossime verranno bene perché adesso sai cosa NON devi fare. Mitica! Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahah Nunzia, mi fai morire! Di crepla ne ho altra, ma mi piacciono un sacco gliterate e di quella ne ho meno e di colori che preferisco usare per altre cose, ma tanto non manca molto alla fiera e quindi posso aspettare ;) Ora so cosa non devo fare, ovvero le rose di crepla!!!! Ahahahaha scherzo, ma hai ragione

      Elimina
    2. Ma daiiiii. Esercitati che poi scambiamo hohihihihihihih

      Elimina
    3. Ma daiiiii. Esercitati che poi scambiamo hohihihihihihih

      Elimina
  6. che belle...ho visto una dimostrazione all'ultimo HobbyShow, non so se il rivenditore sia lo stesso...ma sono rimasta affascinata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, se la lavorazione viene bene sono stupende, ancora non ho avuto tempo per provarci nuovamente, ma prima o poi lo farò e spero che questa volta mi vengano ;)

      Elimina