Cerca nel blog

mercoledì 9 marzo 2016

Il giorno dopo la festa festa della donna

Il giorno dopo la festa della donna, ovvero oggi è il compleanno dell'unica nonna che ho ancora in vita. E' passato poco tempo da quando ho dovuto salutare con tanta tristezza la nonna che mi ha cresciuto e lei continua a mancarmi ancora tanto, ma nonostante la tristezza e la mancanza, mi sembra giusto fare gli auguri a chi invece ho la fortuna di avere ancora accanto, quindi:
TANTI AUGURI NONNA! e TANTI AUGURI BISNONNA da parte di Alessandro e Alice! :)

Il giorno dopo la festa della donna è il giorno in cui tutto torna "normale", normale poi per chi mi piacerebbe sapere...forse per quelle donne che escono a festeggiare con le amiche mangiando una pizza o quelle che addirittura organizzano serate festose con spogliarelli ecc... onestamente queste cose mi appartengono poco, anzi la seconda versione non mi appartiene proprio, preferisco una bella serata "anonima" durante l'anno da passare con le amiche piuttosto che l'uscita dell'8 Marzo.
Ora sto divagando, scusate :P
Volevo solo dire che il post di oggi lo voglio dedicare a festeggiare gli altri 364 - quest'anno 365 - giorni dell'anno in cui nessuno porta mimose e lo voglio fare con questa poesia trovata nel web di cui non conosco nemmeno l'autore ma che mi ha colpito:

CI SONO DONNE.......
Ci sono donne che camminano controvento da una vita.
Ci sono donne che hanno occhi profondi e sconosciuti come oceani.
Ci sono donne che cambiano pelle per amore..
Ci sono donne che donano il loro cuore, per poi ritrovarsi a raccattarne i cocci da sole...
Ci sono donne che in silenzio fanno ballare la propria anima su una spiaggia al tramonto...Se ti fermi un istante le puoi sorprendere, mentre lottano contro il proprio istinto...Mentre fanno passeggiare il proprio dolore a piedi nudi, affrontando onde che ad ogni mareggiata sono sempre più minacciose..
.Ci sono donne che chiudono gli occhi, ascoltando una musica lenta,che rende ancora più salate le loro lacrime...
Ci sono donne che con orgoglio ma con il nodo in gola, rinunciano alla felicità...
Ci sono donne che con i loro occhi fotografano quegli splendidi ma così fugaci attimi in cui si sentono abbracciate dall'amore,sperando di mantenerli vivi e colorati per sempre...Se apri gli occhi un istante le puoi osservare, mentre disseminano briciole di se stesse lungo il percorso verso quel treno che le porterà via, mentre urlano la loro rabbia contro vetri tremolanti di una casa diventata prigione...mentre sorridono di disperazione a chi le vorrebbe far tornare alla vita di sempre...
Ci sono donne che non si fermano davanti a nulla... perché non troveranno mai la fine di quel filo...
Ci sono donne che hanno fatto un nodo per ogni loro lacrima,sperando che arrivi qualcuno a scioglierli...Non fermare il cuore di una donna, niente vale di più.Non far piangere una donna, ogni lacrima è un po' di lei stessa che se ne va...Non farla aspettare da sola ed impaurita seduta sul confine della pazzia e se la vuoi amare, fallo davvero,con tutto te stesso! Stringila e proteggila... lotta per lei, uccidi per lei, piangi con lei, donale il più bel raggio di sole,ogni giorno tieni sempre accesa quella luce nei suoi occhi,quella luce è speranza, è amore, è puro spirito. É vento, è la più bella stella di qualsiasi notte..

Al posto della mimosa, che era il simbolo di ieri, voglio regalare virtualmente a tutte le donne che conosco, ma anche a quelle che non conosco e a quelle che ancora devono nascere, questo cioccolatino perchè la vita possa essere per tutte un po' più dolce :)

4 commenti:

  1. Da donna a donna, grazie per questo bellissimo pensiero.
    <3
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Sei una persona meravigliosa e te lo meriti tutto :)

      Elimina
  2. e allora Auguroni alla Nonna BisNonna!
    lo scritto è molto profondo e intenso... penso sia di Chiara Di Felice....
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :) Mi segno il nome e provo nei prossimi giorni a cercare se è sua così da darle il giusto spazio ;) Grazie per la dritta

      Elimina