Ultimi post

Cerca nel Blog

Cerca nel blog

venerdì 25 maggio 2018

Quando una criss-cross non è solo il bigliettino

Buongiorno a tutti!!! :)
Come state?????
Oggi oltre ad essere venerdì è anche il compleanno di qualcuno
di importante per me ^-^ sono quindi in trasferta, diciamo così.

Sono anni che Paolo non festeggia il compleanno,
ma quest'anno, visto che ci siamo noi, gli tocca :D
Per essere sicuri che avremmo festeggiato, sua sorella ed io
ci siamo organizzate a distanza.
Abbiamo deciso la torta insieme, poi lei l'ha ordinata
ed io passerò più tardi a ritirarla.
Siamo partiti dal non voler festeggiare per ritrovarci poi
a contare circa venti persone!!!!!!

Il regalo, per comodità, gliel'ho già dato il mese scorso,
mancava il bigliettino, ma volevo che avesse comunque qualcosa "da
aprire" proprio il giorno del suo compleanno.
Avevo pensato di preparare un muffin e di infilzarci sopra una
lollipop, ma prima di tutto non sono certa di trovare il tempo
per preparagliene uno, non volevo ricorrere a qualcosa di confezionato
e poi di lollipop in questo periodo ne ho fatte e viste parecchie,
volevo cambiare un po', restando comunque su qualcosa di veloce
e che non mi mettesse ansia da prestazione.

Così settimana scorsa è nata questa: 
La base è un cartoncino bordeaux.
Le dimensioni sono ridotte, non misura più di 10x10 cm :)
Ho poi decorato l'incrocio con della carta fantasia rossa
e bianca che avesse però nel disegno dei cuori.
Ho poi aggiunto un centrino bianco.
Prima di tutto ho cercato di sceglierne uno con semplice
con pochi fronzoli, infondo è pur sempre per un maschio :P
L'ho poi sfumato un po' con il tampone Distress Oxide
Fired Brick e sopra ho incollato un pezzo della tasca rossa fustellata
con i ghirigori che ho utilizzato per le partecipazioni di Giulia
- a pensarci ora, potevo proprio incollarla a mo di tasca,
mettendo il biadesivo solo lungo il perimetro, così
da creare un altro spazio -
A parte ho scelto e timbrato questa dolce Tilda
che ho poi colorato con le matite colorate e ritagliato prima di incollarla
con del biadesivo spessorato e che un po' mi rappresenta
con questa bustina con il cuoricino
- anche se siamo lontani non perdo mai occasione di mandargli
qualche bigliettino o letterina ^-^
Ho completato la decorazione con due stickers, uno a forma di cuoricino rosso
glitterato e l'altro con una targhetta "For you" un po' vecchio stile
e che quindi trovo vada benissimo per un uomo.
Nell'angolo in basso a destra ho poi inserito due boccioli di rose
rosse, un rosellina bianca, una rossa e poi questo fiore bianco
con pistilli rossi assemblato da me.
- Lo so è per un uomo, non ci andrebbero i fiori, ma pur sempre
una card romantica, quindi senza esagerare secondo me ci stavano ;) -
Poi dato che l'angolo in basso a sinistra mi sembra un po' triste così
vuoto, ho preso la china ed ho combinato un pasticcio!
Volevo fare dei piccoli schizzi neri ma alla fine le gocce che
mi sono cadute sono dei pois più che degli schizzi,
non ci stanno male, ma non era quello che intendevo io.

Ecco come si presenta una volta aperta:
L'interno l'ho fatto con un cartoncino bianco perlato
sul quale ho scritto con una sorta di brushletteting
- scusate sono tremendamente fuori allenamento!!!! :( -
la traduzione della frase incisa sul mezzo cuore:
"Se so cos'è l'amore è grazie a te"
Praticando due piccoli taglietti ho potuto inserire la collanina
direttamente nella card.
Devo ammettere che quando l'avevo pensata
mi ero detta di fare la tasca almeno con 1/2 cm di spessore in modo
che collana e ciondolo ci stessero comode, alla fine
quando è stato il momento me ne sono completamente dimenticata :(
però il regalino ci sta lo stesso e non mi dispiace l'effetto finale.

Dietro al cartoncino bianco, lo spazio per la dedica e le firme.

Alcuni dettagli:

Mi piace la colorazione del viso e dei capelli ma non quella di pantaloni,
devo esercitarmi di più anche nell'uso del nero :D

Cosa ve ne pare?

Ora scappo perchè come vi ho detto prima,
ho da recuperare la torta e finire le ultime cose
prima della festa di stasera!

Con questa creazione partecipo alle seguenti sfide:

Un abbraccio, grazie di essere passati di qui,
alla prossima
Myri

Nessun commento:

Posta un commento